Fibrolaser: nuovi sistemi di rivelazione per la protezione antincendio dei serbatoi.

Fibrolaser: nuovi sistemi di rivelazione per la protezione antincendio dei serbatoi.

Nell’ambito petrolifero, uno degli elementi più esposti al pericolo di incendio è rappresentato
dai serbatoi di stoccaggio degli idrocarburi.
Proteggere al meglio questi ambienti e prevenire il rischio di incendio è fondamentale al fine di evitare disastri ambientali ed economici.
In tal senso il sistema di rivelazione incendi gioca un ruolo fondamentale poiché è l’unico strumento strategico che consente di attivare nel minor tempo possibile le misure di sicurezza necessarie per il controllo dell’incendio.
La collaborazione tra Tema Sistemi e Siemens, ha messo in campo nuove tecnologie a servizio dei sistemi di rivelazione per la protezione dei serbatoi attraverso il cavo sensore in fibra ottica (Fibrolaser III di Siemens), dispositivo completamente immune alle interferenze elettromagnetiche ed elettrostatiche, idoneo per l’installazione in aree ATEX.
A differenza dei tradizionali sistemi con cavo termosensibile, i sistemi di rivelazione con cavo in fibra ottica consentono di intraprendere un’azione predittiva nei confronti dell’incendio: la rilevazione del focolaio avviene nella fase incipiente poiché il sistema interviene anche per aumento del gradiente termico. (settato via software in base alla protezione da applicare).
Tali sistemi sono in grado di localizzare l’incendio in maniera puntuale, individuarne la direzione e categorizzarne le dimensioni, permettendo di adeguare le contromisure da azionare. Il tutto può essere integrato in un Management System/SCADA che consente la visualizzazione ed il monitoraggio della temperatura lungo tutta l’area protetta.
Inoltre in seguito ad un allarme incendio, il cavo sensore può essere resettato ripristinandone l’efficienza e la funzionalità senza necessità di riparazione.

Give a Reply

Per news e aggiornamenti iscriviti alla nostra newsletter

Dichiaro di aver letto l'informativa per la privacy

   CHIAMACI     |        SCRIVICI