Schiuma

Schiuma

Impianti e apparecchiature ad alta, media e bassa espansione

La soluzione ideale per gli incendi a rischio elevato

Le schiume, così come gli agenti bagnanti, rappresentano soluzioni antincendio privilegiate in ambito industriale poiché particolarmente idonee per la soppressione di fuochi da idrocarburi. Nel caso di incendi da combustibili liquidi, infatti, la sola azione estinguente dell’acqua non è indicata perché essendo più pesante del combustile, che tende a galleggiare, non farebbe altro che favorire la propagazione delle fiamme. Una soluzione per ovviare a questo tipo di rischio è l’impiego di una miscela di acqua e schiumogeno concentrato capace di generare, tramite apposite lance erogatrici, una schiuma in grado di galleggiare sulla superficie del combustibile liquido e di estinguere l’incendio per raffreddamento e soppressione dei vapori di idrocarburi.

La miscela di acqua e schiumogeno può essere impiegata sia in impianti fissi che mobili, dimensionati e strutturati secondo le indicazioni fornite dalle norme tecniche di riferimento.

La schiuma antincendio è composta da una massa di bolle generata da una miscela di acqua e schiumogeno concentrato, in una percentuale che può variare dal 3% al 6%. La massa di bolle ha un peso inferiore rispetto alla stessa soluzione acquosa dalla quale deriva e, in generale, di tutti i liquidi combustibili, pertanto galleggia sulla superficie dei prodotti infiammati formando una coltre continua, isolante e impermeabile ai vapori. Questo fenomeno comporta la separazione meccanica del combustibile dal comburente. Inoltre, grazie all’elevata percentuale di acqua di cui è composta, la schiuma esercita un elevato potere raffreddante che riduce la quantità di vapori emessi dal combustibile.

In funzione del rapporto di espansione (litri di schiuma che si ottengono da ogni litro di miscela acqua-schiumogeno) le schiume si suddividono in:

  • schiuma a bassa espansione: rapporto da 5 a 20
  • schiuma a media espansione: rapporto da 20 a 200
  • schiuma ad alta espansione: rapporto da 200 a 1000

Apparecchiature a schiuma, componenti e accessori

Le apparecchiature a schiuma sono progettate per rispondere a standard molto severi.

Il nostro portfolio prodotti comprende apparecchiature a schiuma ad alta, media e bassa espansione, oltre ad un’ampia serie di componenti ed accessori:

  • Sistemi di miscelazione
  • Proporzionatori a spostamento di liquido
  • Lance schiuma portatili
  • Lance schiuma fisse
  • Camere e Versatori schiuma
  • Ugelli schiuma
  • Bocchelli acqua/schiuma
  • Sistemi di stoccaggio schiumogeno
  • Generatori schiuma alta espansione
  • Monitori
  • Carrelli e Accessori
  • Stazioni antincendio

Componenti Impianti a schiuma

I componenti principali di un impianto a schiuma sono rappresentati da:

  1. Sistemi di alimentazione acqua: riserva idrica antincendio, stazione di pompaggio e rete di distribuzione acqua antincendio.
  2. Sistemi di stoccaggio schiumogeno: recipienti chiusi in grado di ridurre il contatto e l’ossidazione dell’aria e il conseguente degrado. Sono quindi adatti serbatoi cilindrici atmosferici dotati di duomo di riempimento, dimensionati per una durata di intervento di 30 min ÷ 1 ora.
  3. Sistemi di miscelazione:
  • Sistemi ad hoc che proporzionano lo schiumogeno esclusivamente per effetto venturi (depressione)
  • Sistemi che proporzionano lo schiumogeno, reso disponibile ad una pressione superiore a quella dell’acqua, per mezzo di una valvola dosatrice (a pressione)
  • Sistemi che operando su principi operativi diversificati, proporzionano lo schiumogeno elevandone automaticamente la pressione ad un valore superiore a quello dell’acqua (Autoproporzionatori)
  1. Sistemi di erogazione: i sistemi di erogazione costituiscono la parte terminale degli impianti e/o apparecchiature fisse e mobili e sono rappresentati da: lance per bassa media ed alta espansione, versatori, monitori, ugelli a per bassa e media espansione camere schiuma, … Il tipo di erogatore è in funzione del tipo di impianto.

Bassa espansione

aree di processo

pensiline di carico

depositi di combustibili.

Media Espansione

larghi spandimenti di idrocarburi

bacini di contenimento

macchine su aree libere (sala pompe, aree di processo, ecc..).

Alta espansione

Depositi e aree di stoccaggio

magazzini