Tema Sistemi: la tecnologia water mist ad alta pressione per le ferrovie di Stato Indiane

Tema Sistemi: la tecnologia water mist ad alta pressione per le ferrovie di Stato Indiane

La progettazione dei sistemi antincendio negli ambienti ferroviari trova una grande criticità nella ristrettezza degli spazi a disposizione per lo stoccaggio degli agenti estinguenti: vagoni passeggeri, cabine di guida, motori, quadri elettrici e quadri di comando sono ambienti difficili da proteggere in quanto caratterizzati da spazi già fortemente “compressi”.
La necessità di massimizzare gli spazi utili comporta una spinta ricerca verso l’ottimizzazione dimensionale.
Perseguendo questo obiettivo, Tema Sistemi, azienda specializzata nella progettazione, produzione e installazione di impianti antincendio, ha sviluppato per le ferrovie di Stato Indiane (Indian Railways), una soluzione che consente di ottimizzare questi spazi grazie all’utilizzo di una tecnologia twin-fluid che combina acqua e azoto.
Infatti, a differenza delle altre tecnologie presenti sul mercato che utilizzano l’azoto come propulsore dell’acqua, questa soluzione sfrutta contemporaneamente il potere di raffreddamento e spegnimento dell’acqua e le proprietà inertizzanti dell’azoto, consentendo di utilizzare meno acqua e risparmiare spazio utile.
In collaborazione con il Partner indiano Chaitanya Electricals Pvt., l’azienda ha fornito sistemi twin-fluid destinati alla protezione delle cabine passeggeri della South East Railway di Bilaspur, la Rail Coach Factory di Kapurthala,  la Modern Coach Factory di Raebareli e il Carriage Work Shop di Mumbai.
La fornitura dei sistemi è  avvenuta in seguito all’ottenimento dell’approvazione da parte del Research Development and Standards Organization (RDSO), di Manak Nagar – Lucknow, l’organizzazione di ricerca e sviluppo del Ministero delle Ferrovie Indiane.

Articolo pubblicato su rivista “Antincendio” – EPC Editore
Settembre 2018

Give a Reply